4 biglietti d'auguri di Natale fai da te originalissimi!

Vuoi creare personalmente i tuoi biglietti di Natale e stai cercando ispirazione?
Allora sei nel posto giusto! Ecco per te 4 tutorial di idee originali per realizzare qualcosa di unico, usando e riciclando tutto quello che hai già in casa!

PARTE 1

Dicembre è un mese che passa in fretta e in un batter d’occhio arriva Natale. Vorresti fare qualcosa di speciale da regalare ma poco budget e poco tempo ti fanno perdere l’entusiasmo? E se ti dicessi che puoi creare un oggetto unico, che nella sua semplicità potrà regalare un sorriso inaspettato? 

Fare regali può avere molti significati, ma il più bello rimane quello di dimostrare l’affetto che ci lega all’altro. Se non sappiamo esprimerlo, lasciamo che la carta lo faccia per noi. 

Ho realizzato delle cards natalizie che utilizzerò per accompagnare i miei regali: se vuoi creare personalmente i tuoi biglietti di Natale e stai cercando ispirazione allora sei nel posto giusto!

Prendi carta e penna e appunta le idee migliori!

4 biglietti d’auguri di Natale.

Per creare questi biglietti ti serviranno tutte le carte natalizie e non che hai accumulato negli anni! Scoprirai che puoi sfruttare anche il più piccolo ritaglio. 

Conservare e riciclare materiale prezioso come la carta per me rappresenta un valore molto importante.
Credo sia perfetto per comunicare l’augurio migliore.

Perciò non perdiamo altro tempo e mettiamoci subito al lavoro.

Ti presento 4 idee per stupire con un augurio originalissimo!

Non potevo esimermi dal creare dei pattern anche su questi biglietti d’auguri di Natale: biscotti, regali, tante luci e lettere speciali!

Scegli quello che fa per te e prova a ricrearlo:
voglio vedere il risultato!

1

Biscottini al cioccolato.

2

Pacchetti regalo.

3

Mille luci.

4

Lettere di Natale.

Per creare questi 4 biglietti natalizi potrai usare tutta la creatività che puoi! La base è la stessa:
un cartoncino da rivestire con la magia del Natale!

Attenzione! In questo articolo troverai i primi due tutorial!

Per la PARTE 2

Guarda i reel tutorial sui biglietti d’auguri di Natale  sul mio profilo Intagram:

1. Biscottini al cioccolato.

Se ami i dolcetti o la persona a cui vuoi regalare questo biglietto è davvero una golosona: ecco l’idea che fa per te!

Per realizzare questo biglietto avrai bisogno di:

  • carta regalo natalizia
    (dimensioni: 8×12 cm)
  • carta marroncina (la carta da pacchi è ideale! se stropicciata anche meglio; dimensioni: circa un foglio A4)
  • carta colorata per le decorazioni
  • fustellatrice (opzionale)
  • colla vinilica

1.

La base.

Scegli un cartoncino per realizzare il biglietto; io ho optato per uno abbastanza spesso e ho ritagliato un rettangolo di 8×12 cm. 

2.

Il ripieno.

Ritaglia pezzetti più piccoli dallo stesso cartoncino: sarà lo spessore del nostro biscotto. Puoi usare cartone da imballaggio oppure più cartoncini sovrapposti: dipende da quanto “cicciotto” vuoi il dolcetto. 

I miei rettangolini sono di 2×3 cm.

3.

L’impasto.

Disegna sulla carta marroncina la forma del “ripieno”: fai attenzione a lasciare un paio di cm dal bordo. 

Disegno 6 rettangolini perché voglio posizionare sul biglietto 6 biscotti, di forma uguale. Puoi scegliere le forme e il numero che vuoi! 

4.

La forma dell’impasto.

Prima di dare la forma al biscotto, piega a metà il foglio dove hai disegnato i “ripieni”.

Separiamo tutti i futuri biscotti ritagliando grossolanamente il foglio piegato a metà.
Quello che dovremmo avere è un rettangolo piegato a metà e al centro disegnato il rettangolo più piccolo del ripieno.

5.

Il mattarello.

Dopo aver preparato tutti i fogliettini a metà, procediamo col dare la forma! 

Libertà alla fantasia: possiamo usare delle semplici forbici oppure delle fustelle, come quelle che ho scelto qui. Se usate forbici di questo tipo mi raccomando alla continuità del disegno!

6.

La formina.

Una volta ritagliate le due facce del biscotto girate al contrario i foglietti, in modo da portare all’interno il disegno del rettangolo.

7.

I bordi.

Il segreto di questa ricetta speciale non sta nelle uova ma nella colla vinilica!

Incolla il cartoncino di forma rettangolare al centro del foglietto, seguendo il contorno tracciato a matita. 

Successivamente chiudi tutti i bordi, facendoli coincidere.

8.

La teglia.

Dopo aver incollato tutto, dovresti ottenere un risultato simile (sembrano dei ravioli! Potrebbe essere un’altra idea!)

9.

Il forno.

Usa pennarelli e matite colorate per “cuocere” i biscotti: avranno un aspetto più tridimensionale!

10.

Il vassoio.

Decora il vassoio dei biscotti utilizzando una carta natalizia e incollandola sul cartoncino che hai ritagliato all’inizio.

11.

La presentazione.

Prima di incollare tutti i biscotti, prova la composizione sul biglietto: il mio è pur sempre un pattern e ho scelto una disposizione ordinata, ruotando i biscotti in maniera alternata. 

Per un effetto wow ti consiglio di posizionare sotto il biscotto un ulteriore spessore per aumentare l’effetto tridimensionale!

12.

L’acquolina in bocca.

Decora come meglio credi i biscotti: io ho usato delle fustelle a forma di stelle per creare la cioccolata, una bucatrice per ricavare delle gocce di cioccolata e bacche e una fustellatrice a forma di cuore per rendere tutto più romantico!

Mollettina natalizia è il tocco di verde che mancava!

2. Pacchetti regalo.

Perché non abbinare al tuo pacco regalo un biglietto con tanti pacchi regalo?

Per realizzare questo biglietto avrai bisogno di:

  • carta regalo natalizia
    (dimensioni: 8×12 cm)
  • carta marroncina (la carta da pacchi è ideale! se stropicciata anche meglio; dimensioni: circa un foglio A4)
  • carta colorata per le decorazioni
  • nastro/filo di cotone
  • colla vinilica
  • forbici
  • scotch
  • pennarelli colorati

1.

La base.

Scegli un cartoncino per realizzare il biglietto; io ho optato per uno abbastanza spesso e ho ritagliato un rettangolo di 8×12 cm. 

2.

Il pacco.

Letteralmente un pacco perché in questi pacchetti ci sarà ben poco! 

Ritaglia dei pezzettini di cartoncino utilizzando dimensioni differenti: non serve essere precisi, dimensioni e quantità possono variare a seconda delle dimensioni del biglietto e del numero di pacchetti che vogliamo incollare.
Io ne ho realizzati 5, assicurandomi che potessero entrare tutti entro i bordi.

3.

L’incarto.

Sfrutta al meglio tutti i piccoli ritagli di carte natalizie accumulati negli anni, scegli i disegni più belli e taglia dei quadrati o rettangoli almeno 2 volte più grandi dei tuoi pacchettini.

4.

L’incollaggio.

Posiziona il cartoncino al centro della carta natalizia e comincia a incollare due lati paralleli.

5.

La piegatura.

Dopo aver incollato i due lati, piega gli angoli dei lati opposti rimanenti.

6.

Il pacchetto.

Incolla anche i due lati dagli angoli piegati: dovresti ottenere un risultato simile a questo. 

Questo passaggi ti assicurerà un pacchetto rivestito uniformemente.

7.

Il nastro.

Scegli un filo di cotone o un nastrino (meglio se di carta), taglia un piccolo pezzetto e avvolgilo intorno a un pacchetto, fissandolo con dello scotch.

Se credi, puoi crearne un altro nel verso opposto, io ho preferito lasciarne uno solo.

8.

L’arricciatura.

Prendi un altro piccolo pezzo di nastro e, passandolo sotto il primo nastro,  crea un nodo. 

Utilizzando delle forbici, arriccia le due estremità del nastro.

9.

Le decorazioni.

Incolla tutti i pacchetti sul biglietto, io ho utilizzato la colla vinilica, più efficace perché sul retro sono presenti materiali diversi, che non si attaccherebbero con della semplice colla Stick.

Utilizza dei pennarelli o matite per decorare il fondo rimasto visibile e voilà!
Il biglietto è pronto!

Spero che queste idee ti abbiano dato l’ispirazione giusta. Adesso non hai più scuse per non creare i tuoi biglietti d’auguri di Natale! Scrivimi nei commenti per qualsiasi dubbio e chiarimento!

Aspetto le tue creazioni.

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
error: Il contenuto è protetto!
0
Lascia un commento!x